Chi siamo

ABIO MANTOVA, Associazione per il Bambino in Ospedale ONLUS, è stata fondata nel 1998 a Mantova, per promuovere l’umanizzazione dell’ospedale. ABIO MANTOVA aderisce alla Fondazione ABIO Italia Onlus, www.abio.org.
Dal 3 Giugno 1998 i volontari ABIO si occupano di sostenere e accogliere, PRESSO LA STRUTTURA COMPLESSA DI PEDIATRIA DELL’AZIENDA OSPEDALIERA CARLO POMA, bambini e famiglie, al fine di attenuare i fattori di rischio derivanti dall’ingresso in una struttura ospedaliera. ABIO MANTOVA conta al suo interno circa 50 volontari attivi.

Gli obiettivi dell’Associazione:

  • ridurre al minimo il potenziale rischio di trauma che ogni ricovero presenta, collaborando con le diverse figure operanti in ospedale per attuare, ciascuno nel proprio ruolo, una strategia di attiva promozione del benessere del bambino;
  • attivare il servizio ABIO nel maggior numero di reparti pediatrici del territorio, per far sì che ogni bambino e ogni famiglia possano contare sul sostegno qualificato dei suoi volontari;
  • promuovere interventi ludici e di sostegno, per facilitare una permanenza serena all’interno del contesto ospedaliero;
  • sviluppare tra operatori ed opinione pubblica una crescente attenzione alle indicazioni previste dalla Carta dei Diritti dei Bambini e degli Adolescenti in Ospedale.

L’attività dei volontari ABIO si rivolge sempre al bambino e ai suoi genitori.
Il volontario ABIO
per il bambino:

  • accoglienza al momento del ricovero, per facilitare l’inserimento in ospedale
  • gioco e attività ricreative, per poter sorridere anche in reparto
  • collaborazione con il personale sanitario, per far conoscere meglio il mondo dell’ospedale e renderlo più familiare
  • allestimento di reparti più accoglienti e colorati, con fornitura di giocattoli e materiale ludico/creativo e con realizzazione di decorazioni e arredi

Il volontario ABIO per le famiglie:

  • disponibilità all’ascolto attivo, attento e partecipe
  • presenza discreta e familiare
  • informazioni sulle strutture e sui servizi disponibili in ospedale
  • indicazioni su regole e abitudini del reparto
  • accudimento e cura del bambino nel caso in cui il genitore debba assentarsi per provvesdere ad eventuali incombenze

ABIO MANTOVA – Associazione per il bambino in Ospedale – Onlus Largo Paiolo 10 46100 Mantova Tel.3284452880 info@abiomantova.org Facebook Abio Mantova

. Shift the http://itrap.org/cheap-jerseys-wholesale-jerseys-free-shipping-8rm57-wholesale-jerseys-from-china/ focus from your own sales spiel to actually listening to the customer and you find your results http://www.envogue.me/tech/cheap-jerseys-wholesale-nfl-jerseys-free-5iq065-wholesale-jerseys-from-china/ immediately improve. Ask attendees elvis dumervil s authentic jersey questions, and listen to their answers. Give them your full attention. Hear anthony barr m authentic jersey what they saying and offer http://acmao.ca/cheap-jerseys-wholesale-jerseys-free-6iu328-wholesale-jerseys-from-china/ appropriate responses. The http://www.pgecurrents.com/ fact that you focused on the attendee, wholly engaged with them, and committed, however briefly, to solving their problems, is http://www.tsssecurity.com/ one Russell Womens Jersey of the http://mcra10690.markupcloud.com/blog/?p=415109 easiest, most effective ways to create a positive first impression. It sets jermaine gresham white jersey a good precedent, establishing how you will do business with this client further down the road. You laying the foundation for that positive, mens shea mcclellin limited jersey profitable relationship. Secret: Focus on youth brandin cooks limited jersey the attendee for maximum results. These three secrets will stand http://www.familiesfightingflu.org/2015/09/15/cheap-jerseys-cheap-nfl-jerseys-free-shipping-9ho50-wholesale-jerseys-from-china/ you well in the trade show environment. Remember that to begin new relationships, you must first create a positive impression. Being mindful of the fact that people need to trust you before they do business with you, avoiding off putting youth antonio johnson game jersey body language, and listening more than you talk will
an extensive Greek only wine list (she’s also a professional sommelier). "We have seven kinds of fresh http://www.stingfeed.com/random/cheap-jerseys-cheap-jerseys-from-china-free-3bg753-wholesale-jerseys-from-china.html/ fish on the menu, and youth tre mason elite jersey http://forwarderforum.com/ that’s what we’re known for. It’s simply grilled with olive louis vasquez xl women jersey oil, lemon, and oregano. It’s very healthy, and lets the freshness of the ingredients come Jacoby Jones xl jersey through. There’s http://wordpress.interline.at/http:/wordpress.interline.at/Gamsjaga-Blog zero compromise on quality." The private room wes horton s women jersey has a separate entrance and seats 25 C.J. Spiller xl women jersey Traditional Greek dishes such as moussaka, spanakopita, and pasticchio are on the menu, but it’s the fish that has youth russell wilson limited jersey been http://visaexpressusa.com/cheap-jerseys-cheap-nfl-jerseys-free-shipping-0hu48-wholesale-jerseys-from-china/ drawing a bart starr 2xl jersey crowd. And mens cecil shorts iii limited jersey with good http://3dflic.ca/?p=3609 reason: the tyson jackson jersey chef, saints akiem hicks mens jersey John DeWine, honed his skills at the city’s preeminent fish centric restaurant, Eric http://www.cajmetro.cl/organigrama/otros-servicios-institucionales/cheap-jerseys-cheap-jerseys-china-free-shipping-9yh90-wholesale-jerseys-from-china/ Ripert’s Le Bernardin. So why did DeWine decide to trade one of the finest http://www.aporto.com.br/?p=3300 Russell Mens Limited Jersey kitchens in the Marshawn Lynch Seahawks Home Blue Mens Jersey city for Brooklyn? "Park Slope is attracting some great chefs, and http://blog.cshardware.com/ it’s carving out http://www.housemanandassociates.com/?p=3221 a niche for itself as a real destination neighborhood," explained the chef, who attended Johnson and Wales http://www.myanmarparliament.gov.mm/ University. "This neighborhood has a Earl Campbell Titans Jersey tight http://keylettings.org/?p=728 knit community http://e001.it/cheap-jerseys-cheap-jerseys-free-shipping-5pz05-wholesale-jerseys-from-china/ of families, and we have an http://dailyfig.figment.com/ equal

NEWS

ABIO E VESPA CLUB Volta Mantovana

25 Aprile 2015 dalle 8.00 alle 10.00 in P.zza Garibaldi a Volta Mantovana 4° Raduno Vespa Club & ABIO

5X1000 ABIO..ci aiuti anche tu?

Dona il tuo 5×1000 al: 97384230153 Un piccolo contributo per diventare grandi insieme!      

E TU?

Sabato 27 settembre 2014 – 150 piazze, 5.000 volontari Per la decima edizione della Giornata Nazionale perAmore, perABIO a MANTOVA in P.zza Marconi, a SUZZARA in via XI Febbraio

Famille de la rue .. in pediatria con ABIO..

Famille de la Rue … in pediatria! Ciao amici di Abio Mantova, finalmente ci siamo, il 3 e 4 maggio

Beer Ides in pediatria? ..una Rombata di Buon Umore!

Cari amici, stamattina 13 aprile il gruppo motociclistico di Mantova, Beer Ides, sono venuti a trovarci in pediatria portandoci un sacco di regali e una rombata di buon umore ai piccoli e grandi pazienti che hanno incontrato nel reparto di … Continua a leggere

Inaugurazione Arredi Emergenza Pediatrica

ciao, ci siamo ancora e con una grande novità: martedì 5 marzo sono stati inaugurati gli arredi dell’Emergenza Pediatrica del Carlo Poma di Mantova; Fondazione ABIO infatti, grazie al progetto Missione Bontà, ha sostenuto la realizzazione degli arredi per le … Continua a leggere

Al fuoco..chiamate i….Pompieriiiiiiiii

Ciao, anche per quest’anno, sabato 7 aprile 2012, presso il reparto di pediatria dell’Azienda Osp. Carlo Poma sono venuti a farci visita i Pompieri.. grandi sorrisi dei bambini che da sempre vedono nel pompiere un ruolo di mito e forza.

“Il Medico e il Cittadino” racconta la Pediatria e la Neonatologia!

L’undicesima puntata della 4° stagione de “Il Medico e il Cittadino”. In questa puntata si parla di pediatria e neonatologia. ….Guarda il filmato…

Testimonianze&co.

Cari Amici, tutto questo è per Voi che ci leggete, che ci vivete e che ci guardate ed è solo per farVi sapere che ci siamo sempre con la Nostra VOLONTA’, il Nostro ENTUSIASMO e la Nostra VOGLIA DI REGALARE … Continua a leggere

Il nostro banchetto, le nostre volontarie!
Giunti al punto..ecco com’è andata!

In ospedale c’è un bambino che… Boom di donazioni con la campagna di Giunti al Punto e Fondazione ABIO Italia: 113.885 libri ai reparti pediatrici degli ospedali italiani